Giudice sportivo: Cittadella perde Martin e Pascali

Articolo pubblicato: 9 maggio 2017 – 16:35 nella cateogoria Serie B. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Daniele Scaramella

Il giudice sportivo di serie B ha deliberato in merito alla 40ma giornata di campionato, squalificando in tutto sedici calciatori, tra cui i difensori Martin e Pascali del Cittadella che dunque non saranno in campo nella sfida di sabato 13 maggio al Tombolato. Per quanto riguarda il Vicenza settima ammonizione (senza conseguenze) e multa di 1500 euro, per aver simulato intervento falloso di un avversario, per Giuseppe De Luca
Queste nel dettaglio le decisioni del giudice sportivo di serie B:

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BOLZONI Francesco (Novara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CHIBSAH Yussif Raman (Benevento): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
DI PAOLA Manuel (Virtus Entella): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
LOPEZ GASCO Walter Alberto (Benevento): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
ODJER Moses (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CAMPORESE Michele (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
DI CARMINE Samuel (Perugia): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
DI TACCHIO Francesco (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
GOLUBOVIC Petar (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
LAVERONE Lorenzo (Avellino): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
MANAJ Rei (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MANIERO Riccardo (Bari): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
MARTIN Marco (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MIGNANELLI Daniele (Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
PASCALI Manuel (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PETRICCIONE Jacopo (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00 (OTTAVA SANZIONE)
LUCIONI Fabio (Benevento): sanzione aggravata perché capitano della squadra.

AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
MASTINU Giuseppe (Spezia)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE
TREDICESIMA SANZIONE
TERZI Claudio (Spezia)

DODICESIMA SANZIONE
AUGUSTYN Blazej Szcepan (Ascoli Picchio)
COLOMBATTO Santiago (Trapani)
SCHIATTARELLA Pasquale (Spal 2013)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
ARINI Mariano (Spal 2013)
BISOLI Dimitri (Brescia)
GARCIA TENA Pol (Latina)
GORI Mirko (Frosinone)
LIGI Alessandro (Cesena)
VALZANIA Luca (Cittadella)

OTTAVA SANZIONE
BERNARDINI Alessandro (Salernitana)
BESSA Daniel (Hellas Verona)
FAVILLI Andrea (Ascoli Picchio)
LEGITTIMO Matteo (Trapani)
MORAS Evangelos (Bari)
TUIA Alessandro (Salernitana)

SETTIMA SANZIONE
ALTOBELLI Daniele (Pro Vercelli)
BARTOLOMEI Paolo (Cittadella)
CALDERONI Marco (Novara)
IORI Manuel (Cittadella)

SESTA SANZIONE
AVENATTI DOBILAVIC Felipe Nicolas (Ternana)
ROMIZI Marco Augusto (Bari)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
GIORGI Luigi (Ascoli Picchio)
PALERMO Simone (Virtus Entella)
ROMAGNOLI Simone (Carpi)

TERZA SANZIONE
ARDIZZONE Francesco (Virtus Entella)
EGUELFI Fabio (Pro Vercelli)
FERRARI Alex (Hellas Verona)
LANCINI Nicola (Brescia)
LUKANOVIC Antonio (Novara)
ZANIOLO Nicolo (Virtus Entella)
ZITO Antonio (Salernitana)

SECONDA SANZIONE
LANNI Ivan (Ascoli Picchio)

PRIMA SANZIONE
DOSSENA Alberto (Perugia)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (SETTIMA SANZIONE)
DE LUCA Giuseppe (Vicenza): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (SESTA SANZIONE)
CERAVOLO Giovanni (Benevento): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
VERDE Daniele (Avellino)

SECONDA SANZIONE
BIANCHI Rolando (Pro Vercelli)
ORLANDI Andrea (Novara)

PRIMA SANZIONE
MONTIPO Lorenzo (Novara)
PROVEDEL Ivan (Pro Vercelli)

ALLENATORI
AMMONIZIONE
ALESSANDRIA Antonio (Ternana): per avere, al 38° del secondo tempo contestato una decisione arbitrale.


Messaggio precedenteDal campo: si continua a lavorare al Menti a porte chiuse