Pro Patria-Vicenza 1-1 (22^ giornata)

Articolo pubblicato: 23 febbraio 2014 – 13:50 nella cateogoria Stagione 2013-14. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Redazione

Pro Patria (4-3-3): Feola; Andreoni, Spanò, De Biasi, Mignanelli; Tonon, Calzi, Gabbianelli; Moscati (70′ Chiodini), Mella (78′ Giorno), Siega.
A disposizione: Vavassori, Zaro, Taino, Ghidoli, Casiraghi. All.: Colleoni.

Vicenza (4-2-3-1): Ravaglia; Gentili, Camisa, Murolo, D’Elia (85′ Padovan); Castiglia, Jadid; Sbrissa (46′ Cinelli), Giacomelli (78′ Anaclerio), Tulli; Maritato.
A disposizione: Alfonso, El Hasni, Corticchia, Tiribocchi. All.: Lopez.

Arbitri: Riccardo Ros della sezione di Pordenone, assistenti Boz e Trasarti.

Reti: 85′ Calzi (P), 92′ Cinelli (V)

Note: giornata di sole quasi primaverile, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Tulli, Gentili, Anaclerio. Espulso al 12′ st Tulli per doppia ammonizione. Angoli: 6-4. Recuperi: 0′ pt, 3′ st. Spettatori: 600 circa, con consueta, nutrita presenza di tifosi berici, stimabile in un centinaio di unità

SECONDO TEMPO

La classifica dopo la ventunesima giornata:

Virtus Entella 44
Pro Vercelli 39
Cremonese 37
Vicenza 36 (-4)
Unione Venezia 33
Como 33
Albinoleffe 30 (-1)
Savona 32
Sudtirol 30
FeralpiSalò 29
Lumezzane 26
Reggiana 22
Pro Patria 23 (-1)
Carrarese 22
Pavia 15
San Marino 14

Queste gli altri risultati nel girone A di Prima Divisione della lega Pro:

Albinoleffe – Reggiana 1-0
Feralpisalo’ – Pavia 4-2
Lumezzane – Cremonese 0-1
Pro Vercelli – Como 1-1
Savona – San Marino 0-0
Unione Venezia – Carrarese 1-2
Virtus Entella – Sudtirol 2-0

Il Vicenza raddrizza in extremis una partita che, alla luce della prestazione, avrebbe ampiamente meritato di perdere. Tanto brutto da non sembrare vero l’undici di Lopez, mai in partita e sofferente di fronte al frenetico dinamismo della squadra di casa. Di buono, oggi, solo il punto racimolato all’ultimo giro di lancette da un Cinelli entrato nel match nella ripresa in modo propositivo.

1_fischietto Finita

Segna Cinelli con un tiro su una palla vagante al limite dell’area. Furibondo il pubblico locale perché i biancorossi pareggiano con un bustocco a terra

45’+2′ GOOOOOL DEL VICENZA 

Saranno tre i minuti recupero

44′ PRO iniziativa di Chiodini in contropiede, fermato da Murolo al limite dell’area

40′ 1_sos VICENZA Padovan per D’Elia

Splendida punizione di calzi dal limite dell’area, tutto spostato a sinistra. Destro a giro a superare la barriera e palla alle spalle di Ravaglia

40′ GOL DELLA PRO

39′ 1_giallo VICENZA Camisa sul taccuino di Ros

38′ PRO punizione dalla trequarti di destra del fronte d’attacco bustocco. Palla in mezzo di Gabbianelli, Camisa in angolo. Sul tiro dalla bandierina stacca bene sulla linea dell’area piccola Tonon, sfera a lato

36′ 1_giallo VICENZA ammonito subito Anaclerio, per una manata a Giorno, era quasi da rosso diretto

33′ 1_sos VICENZA è la volta buona, fuori Giacomelli per Anaclerio, D’Elia si sposta più avanti. PRO Giorno pper Mella

Mister Lopez “placca” letteralmente Enzo Ometto, che era già pronto con il tabellone luminoso e frena il cambio di Anaclerio, mandato nuovamente a scaldarsi. Nel frattempo in campo succede davvero poco

A sorpresa si prepara all’ingresso in campo Anaclerio

29′ PRO pericoloso cross da sinistra di Siega, dopo una bella azione personale, D’Elia anticipa tutti di testa e allontana la minaccia

25′ 1_sos PRO esce Moscati, entra Chiodini

Riscaldamento un po’ per tutta la panchina berica, in particolare potrebbe essere imminente l’ingresso di Padovan o Tiribocchi

21′ VICENZA Castiglia imita Gabbianelli e dai 30 metri spara il sinistro altissimo

20′ PRO sinistro di Gabbianelli da distanza siderale, conclusione alle stelle

18′ 1_giallo VICENZA ammonito Gentili per un brutto intervento a centrocampo

17′ VICENZA tentativo velleitario di Jadid dai 25 metri, sfera che termina abbondantemente a lato dalla porta di Feola

16′ PRO angolo senza esito per i padroni di casa, dopo l’ennesima incursione a sinistra di Mignanelli, bloccata da Camisa

Che non fosse partita facile si era capito dopo i primi 45′. Ora per i biancorossi si farà ancora più dura per l’inferiorità numerica. La speranza è che ci sia una reazione di squadra in stile match contro il Venezia

12′ 1_rosso VICENZA mano di Tulli a centrocampo, doppio giallo e Vicenza in 10

11′ PRO altra sgroppata a sinistra di Mignanelli, molto attivo anche nel primo tempo. Il suo traversone non viene sfruttato da alcun compagno

8′ PRO bel cross di Andreoni da destra, che attraversa tutta l’area biancorossa senza creare pericoli per Ravaglia

7′ VICENZA corner battuto da Jadid, ancora angolo. Ancora Jadid dalla bandierina, cross, a centro area svetta Murolo, palla fuori di poco dal palo di sinistra di Feola

5′ VICENZA Giacomelli da fuori area, destro alto sulla traversa

4′ VICENZA i frutti dell’ingresso del terzo centrocampista si vedono subito, palla rubata da Cinelli sul cerchio di metà campo e contropiede di Giacomelli, fermato al limite dell’area

1′ 1_sos VICENZA fuori un confuso Sbrissa per Cinelli, è il primo cambio di Lopez

1_fischietto Iniziata la ripresa

Simpatico il siparietto dell’intervallo, con Tiribocchi impegnato in una partitella a “due portieri” con i ragazzini raccattapalle. Come previsto cambio ad inizio ripresa, fuori Sbrissa per Cinelli

PRIMO TEMPO

Queste i risultati dei primi tempi sugli altri campi del girone A di Prima Divisione della lega Pro:

Albinoleffe – Reggiana 0-0
Feralpisalo’ – Pavia 3-1
Lumezzane – Cremonese 0-1
Pro Vercelli – Como 0-0
Savona – San Marino 0-0
Unione Venezia – Carrarese 0-0
Virtus Entella – Sudtirol 1-0

Primi 45′ da dimenticare per un Vicenza raramente così brutto in questa stagione. Di fronte a un drappello di baldi e frenetici giovanotti, Giacomelli e compagni non riescono a produrre un tiro in porta. Scarso l’apporto di uno Sbrissa bloccato, probabile possa essere lui il primo dei sacrificati, nel caso mister Lopez pensi ad un cambio

1_fischietto senza recupero finisce il primo tempo

42′ VICENZA ci prova Jadid dalla distanza, destro da dimenticare e palla alle stelle

41′ PRO iniziativa di Andreoni sulla trequarti destra, palla in mezzo per Tonon, che libera il destro dal limite, palo esterno. Il Vicenza rischia ancora

40′ VICENZA punizione di Jadid dalla trequarti, palla deviata in angolo da un difensore. Sull’angolo è Tulli a trovarsi a tu per tu con Feola, tutto fermo per offside dello stesso attaccante

38′ PRO quarto angolo per i bustocchi. Pallone che arriva due volte in area, la seconda con l’ennesimo cross di Mignanelli, la difesa berica allontana in affanno

37′ 1_giallo VICENZA ammonito Tulli per un fallo da dietro a centrocampo su Calzi

35′ VICENZA ci prova Murolo ad impostare il gioco biancorosso, con un lancio lungo dalle retrovie. Non è un bel segnale, azione comunque interrotta per un fuorigioco

31′ PRO su una punizione dal cerchio di centrocampo, lancio lungo a sinistra per Siega, che da posizione molto defilata prova il mancino al volo. Lodevole l’intenzione, meno l’esito, palla lontana dai pali di Ravaglia

Il dinamismo della squadra di Colleoni continua a risultare indigesto alla squadra biancorossa, balbettante come mai prima, nelle ultime giornate di campionato

23′ VICENZA iniziativa di Gentili a destra, cross basso per Giacomelli, che prolunga a centro area per Tulli, anticipato da un difensore di casa. E’ la prima azione manovrata degna di nota dei biancorossi

Vicenza con il freno a mano tirato, i ragazzi di Lopez stanno faticando maledettamente a sviluppare gioco

18′ VICENZA punizione dalla trequarti per i biancorossi. Calcia Jadid a spiovere in area, prova il destro al volo Tulli, ma cicca la sfera, nessun pericolo per Feola

16′ PRO altra incursione di Mignanelli, che si presenta in area da sinistra e scarica il mancino su Ravaglia, che respinge. Il terzino bustocco ci riprova, ma viene murato nuovamente e l’occasione sfuma

15′ PRO palla persa malamente da Jadid a centrocampo, lancio lungo per Moscati, che si presenta al limite solo davanti a Ravaglia, fermato da un fuorigioco sospetto fischiato da Ros

13′ PRO iniziativa di Mignanelli a sinistra, fermato all’ingresso in area da Gentili, che ha iniziato il match con buon piglio. Non così si può dire di Sbrissa, ancora piuttosto titubante

9′ PRO altro corner per la squadra di casa, lo batte Mignanelli per Gabbianelli, cross basso e girata immediata di Calzi al limite dell’area. Palla respinta da un biancorosso, con un braccio secondo il capitano di casa che protesta con Ros, l’arbitro non lo bada e lascia correre

Per il momento schermaglie a centrocampo e grande frenesia da parte dei giovani bustocchi, la partita del Vicenza deve ancora decollare

5′ PRO sgroppata di Andreoni sulla fascia destra, cross in mezzo, Gentili anticipa tutti e mette in corner. Due volte dalla bandierina Gabbianelli, senza esito

3′ VICENZA Feola regala un angolo ai biancorossi. Jadid calcia dalla bandierina, allontana la difesa di casa

1_fischietto Partiti

14.28 tutto pronto, Ravaglia che giocherà nel primo tempo con i tifosi biancorossi alle spalle della sua porta

14.24 uomini delle panchine che fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Cori della curva biancorossa per Lopez e Praticò

14.21 in curva vicentina presente la solita rappresentanza di tifosi “foresti”, tra cui ci viene segnalato Daniele Galesi di Suzzara

14.19 squadre negli spogliatori, speaker che sta elencando i ventidue che partiranno al fischio d’inizio di Ros.

14.12 mister Lopez a colloquio con alcuni ragazzi della curva, che a ruota scambiano due parole anche con il presidente biancorosso Tiziano Cunico

14.07 uno sguardo all’undici di partenza della squadra di casa. Quattro ’94, tre ’93, due ’92 e il classe ’85 capitan Calzi a far da chioccia. Come ricordato da Lopez nella conferenza stampa di presentazione  del match, il pericolo maggiore di oggi è la freschezza dei ragazzi di mister Colleoni. L’obiettivo, per Ravaglia e compagni, sarà quello di smorzare sul nascere i loro entusiasmi

13.53 lo stadio Speroni è ancora quasi deserto, i primi ad arrivare sono stati alcuni supporter biancorossi. Già appeso uno striscione “Old Fans”

13.48 squadre in campo per il riscaldamento e formazioni ufficiali. Nel Vicenza tutto come previsto, l’out di destra è presidiato, per effetto della squalifica di Padalino e Mustacchio, dal duo Gentili-Sbrissa. Nel trio d’attacco bustocco, invece, non c’è Giorno, che parte dalla panchina, gioca Moscati

La classifica prima della ventiduesima giornata:

Virtus Entella 41
Pro Vercelli 38
Vicenza 35 (-4)
Cremonese 34
Unione Venezia 33
Como 32
Savona 31
Sudtirol 30
Albinoleffe 30 (-1)
Lumezzane 26
FeralpiSalò 26
Reggiana 22
Pro Patria 22 (-1)
Carrarese 19
Pavia 15
San Marino 14

Queste le altre partite di oggi, nel girone A di Prima Divisione della lega Pro:

Albinoleffe – Reggiana
Feralpisalo’ – Pavia
Lumezzane – Cremonese
Pro Vercelli – Como
Savona – San Marino
Unione Venezia – Carrarese
Virtus Entella – Sudtirol

1_fischietto1_giallo 1_rosso1_sos


Messaggio precedenteDopo Pro Patria-Vicenza: le parole dei biancorossi