E’ proseguita con una seduta pomeridiana presso l’impianto sportivo di Vigardolo la preparazione dei biancorossi che domenica al “Menti” affronteranno la Virtus Vecomp Verona. In campo ha proseguito a lavorare a parte Zonta che, come spiegato ieri, necessita ancora di qualche giorno prima di potersi riaggregare al gruppo. Lavoro differenziato ha svolto anche Tronco che ha inanellato giri di campo a buon ritmo; domani l’attaccante padovano dovrebbe rientrare in gruppo e la sua disponibilità per domenica non pare in dubbio. Il resto della rosa ha lavorato agli ordini di Mimmo Di Carlo che ha provato due undici mescolando le carte per non dare indicazioni sulla formazione che affronterà dal primo minuto la compagine guidata da Gigi Fresco. Osservando con attenzione però si può ipotizzare che sarà Pasini a sostituire lo squalificato Padella, e che Liviero potrebbe prendere il posto di Barlocco. In mediana Pontisso, Cinelli e Rigoni sono in tre per due maglie, con Nalini e Vandeputte che occuperano le fasce, rispettivamente di destra e di sinistra, con Giacomelli e Zarpellon che si candidano per un posto in panchina. In avanti Arma e Marotta dovrebbero formare la coppia d’attacco, con Guerra e Saraniti pronti a subentrare.