Filtrano altre indiscrezioni dal Consiglio Federale in corso che convalidano le nostre anticipazioni di qualche ora fa. Arrivano conferme sul fatto che, oltre alla serie A, anche il torneo cadetto e la Lega Pro dovranno portare a termine sul campo la stagione, mentre si fermano i Dilettanti. I campionati di serie B e Lega Pro dovranno essere conclusi entro il 20 agosto e questo sarà possibile in quanto il termine del 2 agosto (forse estendibile pure per la massima serie) fissato dall’Uefa era stato indicato solo per la serie A. Il tutto comunque, è bene ricordarlo, è subordinato all’incontro in programma il 28 maggio in cui il Governo tramite il ministro dello sport Vincenzo Spadafora deciderà se e quando il calcio potrà ripartire.