Al termine della vittoriosa partita contro il Pescara, il presidente del Lanerossi Vicenza Stefano Rosso ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Sono tre punti che pesano: per la classifica, per il morale, per tutto insomma. Bella partita? Dipende dai punti di vista. L’abbiamo interpretata bene all’inizio, siamo partiti forte e dovevamo essere davanti subito e invece un po’ alla volta ci siamo adattati ai ritmi lenti loro. Fortunatamente poi abbiamo trovato un bel gol che ci ha permesso di sbloccare la partita. C’è stata un po’ di sofferenza nel finale, che ci sta sempre.
È preoccupante aver avuto una grande supremazia territoriale non concretizzata con il gol? Lo sarebbe se non avessimo portato a casa il risultato, noi invece lo abbiamo fatto tramite tanto gioco. Il giorno in cui diventeremo più bravi nella finalizzazione faremo un gran passo in avanti.
Tre punti che valgono la salvezza? Valgono sicuramente un bel pezzo di salvezza, anche se è ancora troppo presto per dirlo: mancano ancora tante partite. Meggiorini? Adesso deve puntare a vincere la partita cannonieri, sennò cosa è venuto qui a fare? Il rinnovo dipenderà dalle prestazioni: se se lo merita, noi siamo sempre felici di avere gente come lui in squadra.”